Contatti

 

 

Orari e Sede dei Corsi:

 

 

Lunedì e Mercoledì 20.00 - 21.00 (Kung Fu e Difesa Personale)

Lunedì e Mercoledì 21.00 - 22.00 (Tai Chi Chuan)

Papillo Sporting
Via Alberto Moravia 380 (zona Laurentina)
Roma, 00143
Telefono: 065017574 
Email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  
Web: http://www.papillosporting.com/

 

Martedì ore 18.30 - 20.00 (Tai Chi Chuan)

Associazione Culturale Erba Sacra
Sede: Piazza San Giovanni Bosco 80, 00175 Roma (metro Giulio Agricola)
Orario Segreteria: giorni feriali 11-13; 16-20 
Tel: 06 71546212 - 346 2179491 
Email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Sabato ore 15.30 - 17.00 (Tai Chi Chuan)

Palestra La Crisalide 

Via Licinio Stolone 40 (metro Giulio Agricola)

Tel: 06 71588107

 

 

 

Contatti Maestro Enrico Passeri: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

.

_

I Maestri Cinesi

I MAESTRI CINESI

"Quando mi sono recato in Cina, spinto dalla mia sete di conoscenza, ho finalmente incontrato dei maestri che sono degni di tale nome, perché conoscono l’umiltà, la generosità e l’importanza di avere dentro quei sacri valori che ti impediscono di non mantenere la parola data o agire con disonestà e rendono il tuo essere splendido come un diamante raro, il tuo agire un esempio silenzioso, ma sempre presente, per chi ti sta attorno e ancora ha occhi per vedere."


Il Maestro Zhang Shenyi è stato il primo che ho conosciuto: il nostro rapporto è ormai profondo come quello di due fratelli. E’ un uomo eccezionale, sempre sorridente ed affabile, sempre di buon umore. La sua volontà e la sua  forza interiore sono veramente straordinarie. Non riesco a numerare le volte in cui mi ha accolto nella sua casa trattandomi come un membro della sua famiglia. Il suo stile è semplicemente meraviglioso, la sua potenza esplosiva (fa li) ha dell’incredibile. E’ membro della Chinese Martial Art Association e della Chen Style Tai Ji Quan Association. Durante il mese di agosto 2007 ha partecipato ad una competizione molto importante (in cui i partecipanti erano diverse migliaia di persone) in Zhaozuo, arrivando terzo nelle categorie di “Forma a Mani Nude” e “Spada” stile Chen.


Il Maestro Yang Yu Bing è stato il mio primo maestro di Tai Chi Chuan stile Sun. Mi ha sempre trattato come un figlio, aiutandomi nei momenti di bisogno e incoraggiandomi nella pratica. Lo stimo e gli voglio bene come a un padre. La mia ammirazione nei suoi confronti non ha limiti: la sua tecnica rasenta la perfezione e conosce molti stili di Nei Quan (Pugilato interno): il Tai Chi Yang, il Chen, il Sun, il Wu (di Wu Quanyou) ed il Pa Kua Zhang (Boxe degli Otto Trigrammi).Grazie alla sua generosità ho potuto conoscere, e in seguito divenire discepolo, del Gran Maestro Sun Yong Tian, una persona di una gentilezza ed umiltà quasi surreali, vista la sua posizione.Yang Yu Bing è vice presidente della Beijing Sun’s Tai Ji Quan Research Society, China Coach of Shaolin Warrior-Monks, e professore di Dao Yin Yang Shen Gong Chi Kung presso l’Università dello Sport di Pechino.


Il Maestro Han Yi Gong mi è stato presentato dal mio maestro di stile Chen. Ricordo che quando lo conobbi fui veramente entusiasta perché vedendolo in azione capii di avere finalmente trovato un vero maestro dello stile Yang. I suoi movimenti fluidi e armonici erano talmente sublimi e delicati che sembrava un’onda d’acqua in continuo fluire; tuttavia molto presto mi resi conto che dietro quell’apparente leggerezza si celava una potenza incredibile, nascosta nel rilassamento. Pur essendo molto severo ama lo scherzo e ha sempre la battuta pronta. Gli voglio molto bene e spero che un giorno possa essere veramente fiero di avermi come discepolo. E’ maestro della Beijing Zhiqiang Martial Arts Academy, vice direttore della Yongnian Tai Ji Quan Accademy, membro della 5° generazione del Tai Ji Quan stile Yang e conosce anche gli stili Chen e Wu (di Wu Yuxiang).


 

PhotoGallery Diplomi

The Chinese Masters

THE CHINESE MASTERS

"When I went to China, led there by my desire of knowledge, I could finally meet Masters who are worth of such a  name, because they know modesty, generosity, and the importance of those values that prevent you from not keeping the given word, or behaving dishonestly, and make you person shine like a rare diamond, and your actions a silent example, always present for those around you who still can see."


Master Zhang Shenyi is the first master I acknowledged: our relationship is now as deep-rooted as amongst brothers. He is an exceptional man, always smiling and friendly, always in a good mood. His will and his internal power are really extraordinary. I cannot count the times he invited me to his house treating as a member of his family.
His style is simply marvellous, his explosive power (fa li) is someway incredible. He is member of the Chinese Martial Art Association and of the Chen Style Tai Ji Quan Association. In August 2007 he took part in a very important competition in Zhaozhuo (with many thousand of participants), and he came third in the categories of “Bare Hands Form” and “Sword” in the Chen style.


Master Yang Yu Bing was my first teacher of Sun style Tai Chi Chuan, he always treated me like a son, helping me in my needs and encouraging my practise. I have a great esteem of him and I love him like a father. My admiration for him has no limits: his technique  borders on perfection and he knows many styles of Nei Quan (internal boxing): the Tai Chi Yang, the Chen, the Sun, the Wu Quanyou’s Wu and the Pa Kua Zhang (Boxing of the eight trigraphs).Thanks to his nobility I could acknowledge the Grand Master Sun Young Tian, a person gifted of incredible kindness and humility, considering his position. I later became his disciple.Yang Yu Bing is vice chairman of the Beijing Sun’s Tai Ji Quan Research Society, he is also China Coach of Shaolin Warrior-Monks, and teacher of Dao Yin Yang Gong Chi Kung at the Sport University of Beijing.


Master Han Yi Gong  was introduced to me by my master of Chen style. When I met him I was carried away while watching him in action because I realized immediately that I had finally met a real master of the Yang style. His flowing and harmonious movements were so sublime and gentle that he looked like a water wave in its continuous flow. Nevertheless I realized very soon that his apparent lightness hid an incredible power, concealed in the relaxation.
While he is rather severe, he likes jokes and he has always a reply ready. I love him and I hope that one day he could be proud of having me as his disciple. He is teacher in the Beijing Zhiqiang Martial Arts Academy, vice director of the Yongnian Tai Ji Quan Academy, member of the 5th generation of the Tai Ji Quan Juan style, while he also  knows the Chen style and the Wu Yuxiang’s Wu style.